Addio a Franca Valeri

Aveva appena compiuto 100 anni, ci lascia oggi la Signora del Teatro. Aveva fatto dell’ ironia il suo punto di forza. E quando l’ironia si unisce ad un talento strepitoso, il successo indiscusso ed indiscutibile è inevitabile. Una vita sulle tavole del teatro, che, aveva detto, voleva calcare fino all’ultimo dei suoi giorni, ed è così che ha fatto. Una vita piena la sua, di grandi avvenimenti che l’hanno inevitabilmente segnata: nata in una famiglia appartenente alla borghesia milanese, sopravvisse alla deportazione. Appassionata da sempre al teatro, si dedicò inizialmente, al teatro operistico musicale. Il personaggio che più l’ha caratterizzato, è stato di sicuro la “Signorina snob”, ma tantissimi i ruoli interpretati in teatro, nel cinema e in televisione. Tra i tantissimi riconoscimenti, l’ 8 marzo 2011, nel Palazzo del Quirinale, nel corso delle celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna, dedicata al tema “150 anni: donne per un’Italia migliore”, il Capo dello Stato Giorgio Napolitano ha insignito Franca Valeri del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, con la motivazione “Per la maestria e l’intelligente ironia che hanno caratterizzato la sua lunga carriera teatrale, cinematografica e televisiva”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...